© Fabio Alessandro Fusco
UN GESTO DISPERATO
["Tra" i frammenti della modernità]


Vaghiamo nei grands ensembles della modernità
volumetrie fuori controllo

materiali degradati alla deriva
prosciugati da ogni afflato ideologico.

Proviamo a contaminarne lo spazio "tra"
a inondarlo di lava arborea

Forse un gesto disperato.

Un gesto che fa tornare alla mente la valanga materica interstiziale
che ha saturato i blocchi del quartiere 23 de enero di Caracas
di Carlos Raul Villanueva

[famoso per i suoi peggiori bar
dove bere dell'ottimo rum]

Il progetto prova a colonizzare la figura dell'ensemble
sfumando la rigidità degli spazi
addensando funzioni su pochi assi privilegiati
lavorando sulla morfologia del vuoto

nel patetico tentativo
di infrangere il carattere saldo delle geometrie
la precisa organizzazione degli spazi
l'alta definizione funzionale.

Interrompere la "seria" serialità
l'ossessione del ritmo
l'isolamento dello zooning

sparigliando la parata volumetrica
in posa verso l'asse eliotermico.

Un gesto disperato.


Written by Fabio Alessandro Fusco, 19 november 2011



23 di enero, Caracas, 1955-57
© Carlos Raul Villanueva: 23 di enero, Caracas, 1955-57


© Fabio Alessandro Fusco 


© Fusco/Puddu/Porro